Eni: Descalzi, nessuna attivitá interrotta per Covid


“Per noi la Fase 2 è iniziata con la Fase 1 con 21.000 persone in smart working e altre 10.000 con protezioni particolari e indicazioni specifiche sul territorio. Non abbiamo mai dovuto interrompere un’attività per Covid”.

Lo ha detto l’a.d. di Eni, Claudio Descalzi, a “Pianeta 2020” su corriere.it. “Le persone – ha precisato – hanno lavorato a scartamento ridotto perché il Covid ha impattato sulla domanda, l’impatto economico sicuro è sulla domanda”.

gug

guglielmo.valia@mfdowjones.it