Dow Jones

Erg: Merli; grande soddisfazione, target Ebitda rivisto al rialzo



“Grande soddisfazione sia per i risultati record che per la messa a terra nel periodo di importanti investimenti di sviluppo, in coerenza ed in anticipo rispetto al Piano Industriale. Ai risultati operativi hanno contribuito in particolare l’ottima performance dell’idroelettrico e gli scenari prezzi positivi. La forte crescita dell’utile ha inoltre beneficiato dell’ulteriore riduzione del costo del debito e di minori ammortamenti per l’allungamento della vita utile degli assets, anche a seguito di programmi specifici di Life Time Extension”.

Lo ha affermato Paolo Merli, Amministratore Delegato di Erg, commentando i conti del gruppo. “Prosegue il nostro percorso di sviluppo sia attraverso M&A, con il consolidamento di 80MW in Francia, che attraverso l’avanzamento nelle costruzioni e nello sviluppo della pipeline, con la partecipazione all’ultima asta in Italia di tre nostri progetti di Repowering per complessivi 143MW”.

“Rivediamo al rialzo per l’anno le guidance di EBITDA, ora atteso fra i 505 e i 525 milioni di euro, delle Capex, tra 450 e 500 milioni di euro e, in conseguenza, del debito nel range 1550-1650 milioni”, ha concluso Merli.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

July 30, 2021 08:57 ET (12:57 GMT)

Segnali:

Conti oltre le attese, Erg rivede al rialzo l'outlook 2021
I risultati operativi beneficiano di maggiori produzioni da idroelettrico, eolico e solare, grazie anche al contributo della maggiore capacità installata", ha commentato il ceo, Paolo Merli ... questi ...

Erg: Merli; great satisfaction, Ebitda target revised upwards

"Great satisfaction both for the record results and for the earthing in the period of important development investments, in line with and in advance of the Business Plan. The excellent performance of hydroelectric power and the price scenarios in particular contributed to the operating results. The strong growth in profit also benefited from the further reduction in the cost of debt and from lower depreciation due to the lengthening of the useful life of the assets, also following specific Life Time Extension programs ".

This was stated by Paolo Merli, Erg's CEO, commenting on the group's accounts. "Our development path continues both through M&A,