EssilorLuxottica, utile 2018 a 1,8 miliardi. Titolo giù in Borsa

MILANO –  I primi conti integrati di EssilorLuxottica deludono gli investitori. L’anno scorso il gruppo  nato dalla fusione del gruppo italian delle montature conla società francese delle lenti ha registrato un utile netto ‘adjusted’ di 1.871 milioni, con ricavi a quota 16,1 miliardi, in crescita del 3,2% a cambi costanti e in calo dell’1,2% a cambi variabili. Numeri che sembrano non soddisfare il mercato con il titolo che in mattinata cede quasi quattro punti percentuali.

Agli analisti non è piaciuta soprattutto la leggera contrazione dell’utile appesantito dall’effetto cambi, con l’attesa di maggiori dettagli sulle tempistiche delle sinergie e della definizione della ‘governance’ che comprenderà anche la figura di un amministratore delegato. Elementi che comunque saranno trattati in una conference call con i manager finanziari del gruppo in mattinata.

I numeri

Il gigante dell’ottica prevede…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer