Estra: utile netto 2019 sale a 16,7 mln euro (+117%)


Estra ha chiuso il 2019 riportando un utile netto in crescita tendenziale del 117% a 16,7 milioni di euro e ricavi in progresso del 18% a 997 milioni.

L’Ebitda, si legge in una nota, è aumentato del 37% a/a a 97,2 milioni, mentre l’Ebit si è attestato a 37,8 milioni, segnando dunque un progresso del 35% anno su anno.

L’indebitamento finanziario netto a fine 2019 ammontava a 305,6 milioni, dato che si confronta con i -263,1 mln dell’anno precedente.

“I risultati di crescita conseguiti ci indicano che siamo sulla strada giusta e che le scelte aziendali operate dal gruppo sono produttive in termini di espansione trasversale del business”, ha dichiarato l’a.d. Alessandro Piazzi, “i principali indicatori economico-finanziari sono in crescita attestando la solidità e affidabilità del gruppo e la capacità di essere punto di riferimento per clienti e territori in cui opera. In tale contesto siamo determinati a perseguire i progetti di sviluppo intrapresi, in linea con il nostro piano industriale, pronti a cogliere le opportunità del mercato energetico e ambientale”.

com/ofb

Lascia un commento