Euro in calo dopo parole Draghi

NEW YORK (Reuters) – L’euro perde terreno dopo la conferenza stampa del presidente della Bce Mario Draghi al termine del consiglio sui tassi.

La moneta unica, che guadagnava lo 0,15% circa prima della conferenza stampa, è arrivata a perdere quasi lo 0,3%. Alle 15,30 scambia a 1,1239 dollari, in calo dello 0,2% circa.

Il principale obiettivo del meeting, ha detto Draghi, è stato riaffermare la prontezza di agire se necessario. Draghi ha detto che la Bce considererà se l’impatto dei tassi negativi sul sistema bancario debba essere mitigato. Ha parlato di rischi ancora orientati al ribasso e ha detto che è necessario un ampio grado di politica accomodante, che Francoforte non tollererà un’inflazione troppo bassa, e che è ancora presto per decidere su Tltro e rimodulazione dei tassi. Ha aggiunto che la minaccia di dazi da parte del presidente Usa Donald Trump mina…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer