Euro stabile dopo la minaccia di dazi di Trump; riflettori su summit Brexit

Investing.com – L’euro è ancora in cerca di direzione negli scambi della mattinata europea di questo martedì, tra le indiscrezioni secondo cui il governo USA si starebbe preparando ad applicare nuovi dazi contro l’Unione Europea in risposta a quelli che reputa aiuti ingiusti concessi al colosso del settore aerospaziale Airbus.

La notizia è uno sgradito promemoria del fatto che la risoluzione dello scontro commerciale con la Cina potrebbe semplicemente rendere liberi gli Stati Uniti di iniziarne un altro con un altro importante partner e rivale commerciale, rappresentando una nuova minaccia ad un’economia mondiale che sta rallentando.

Alle 04:00 ET (08:00 GMT), l’euro si attesta a 1,1263, su dello 0,2% rispetto alla chiusura di ieri in Europa.

L’indice del dollaro, che replica l’andamento del biglietto verde contro un…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer