Euro vicino minimo da 3 mesi su dollaro dopo dati Pil Germania

L’euro si mantiene poco oltre i minimi da tre mesi sul biglietto verde dopo i dati sull’andamento del Pil tedesco nel quarto trimestre, che hanno evidenziato una stagnazione della prima economia europea, riuscita a scampare per un soffio la recessione tecnica.

** Intorno alle 14,20 la valuta unica veleggia a 1,1269, sostanzialmente in linea alla chiusura precedente, dopo essere scivolata fino a 1,1248 dollari, livello più basso da novembre, nelle contrattazioni asiatiche. L’euro è poco variato anche nei confronti dello yen, poco oltre quota 125,00.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer