Eurozona: indice fiducia economica maggio a 67,5, 64,9 a aprile


L’indice di fiducia economica nei Paesi dell’Eurozona si è attestato a maggio a 67,5 punti rispetto ai 64,9 di aprile. Il dato è al di sotto del consenso degli economisti, fissato a quota 70,4 punti.

Lo ha reso noto la Direzione generale per gli Affari economico finanziari della Commissione europea, aggiungendo che nell’area euro l’indice di fiducia delle imprese si è attestato a -27,4 punti dai -32,5 del mese precedente.

L’indicatore del settore servizi è invece sceso a -43,6 punti dai -38,6 di aprile, segnando un nuovo minimo storico.

Infine, il dato definitivo dell’indice di fiducia dei consumatori è risultato pari a -18,8 punti, come da preliminare e consenso, e in risalita dal -22,0 del mese precedente.

lus