Exprivia: rinvia approvazione bilancio 2019


Grafico Azioni Exprivia (BIT:XPR)
Intraday

Mercoledì 29 Aprile 2020

Il Cda di Exprivia, alla luce dell’avvenuto deposito da parte della controllata Italtel della domanda di concordato “in bianco”, ha deliberato di rinviare ulteriormente la data di approvazione della relazione finanziaria annuale al 31 dicembre 2019.

Già lo scorso 13 marzo, spiega una nota, l’emittente aveva comunicato il rinvio dell’approvazione della relazione finanziaria annuale, stante la situazione di tensione finanziaria in cui si è venuta a trovare Italtel e la conseguente indisponibilità di dati finanziari relativi alla controllata. Successivamente il Consiglio di Amministrazione di Italtel ha deliberato di procedere al deposito di domanda di concordato. Il Tribunale ha fissato in 120 giorni il termine per la presentazione della domanda definitiva di concordato o di una domanda omologa di accordi di ristrutturazione dei debiti, termine che decorrerà dalla cessazione della sospensione dei termini attualmente disposta a fronte dell’emergenza Covid-19.

Pertanto il Board di Exprivia ha preso atto della perdurante indisponibilità dei dati finanziari della controllata Italtel ed ha deliberato di rinviare l’approvazione della relazione finanziaria annuale a data da definirsi, compatibilmente con il percorso intrapreso da Italtel e con il superamento delle attuali incertezze relative alla medesima. Il Cda ha comunque valutato utile di procedere alla predisposizione del bilancio separato di Exprivia, che sarà sottoposto ad esame ed approvazione di un nuovo Consiglio da convocarsi per il 18 maggio e quindi all’Assemblea che sarà convocata successivamente.

com/lab

Lascia un commento