Fase 2: confermato sciopero benzinai su autostrade 13-14/5


I benzinai hanno confermato per il 13 e 14 maggio lo

sciopero sulle autostrade. E’ quanto emerso nella riunione di questa mattina dei dirigenti di Fegica Cisl e Figisc-Anisa Confcommercio che ha confermato lo sciopero di 48 ore delle Aree di Servizio della viabilità autostradale ed assimilabile già fissato dalle 22h00 del prossimo 12 maggio, fino alla stessa ora del 14.

“Nonostante i fattori di crisi siano evidentemente generalizzati, il governo ha adesso il dovere tassativo di prendere atto, agendo di conseguenza, che i Gestori carburanti sono la categoria di piccole imprese più colpita dalle conseguenze dell`emergenza Covid-19 -spiegano i sindacati- Anche considerando l`alto rischio sanitario che implica di per sé l’attività di distribuzione carburanti”.

“Con una attività che per il suo carattere essenziale non ha potuto chiudere ed a cui non è stato neanche consentito di ridurre orari ed applicare turnazioni per contenere i costi e utilizzare almeno la cassa integrazione, le imprese di gestione, in particolare in autostrada, hanno continuato a garantire il servizio 7 giorni su 7, 24 ore al giorno, malgrado oltre 2 mesi di vendite letteralmente crollate in media del 92%”.

vs