Fca, utile in crescita nel 2018. Titolo sospeso a Piazza Affari

MILANO – Fca chiude il 2018 con l’utile netto adjusted in crescita del 34% a 5,047 miliardi di euro e l’utile netto in aumento del 3% a 3,6 miliardi di euro (+41% a parità di cambi di conversione). L’ebit adjusted si attesta a 7,4 miliardi. In crescita (+4%) anche i ricavi netti, pari 115,4 miliardi di euro (+9% a parità di cambi) con maggiori volumi, migliori prezzi e mix. I dati includono nel perimetro anche Magneti Marelli la cui cessione è stata annunciata lo scorso ottobre e sarà finalizzata nel secdno trimestre del 2019. Le consegne globali complessive del gruppo sono pari a 4.842.000 veicoli, in aumento di 102.000 unità.

Dati inferiori però alle stime degli analisti per quanto riguarda Ebit adjusted mentre superiori per quanto riguarda i ricavi. I target 2018 del gruppo erano per…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer