Ferrari taglia la guidance 2020, ebitda adj visto a 1,05-1,2 miliardi


Ferrari ha rivisto al ribasso la propria guidance per l’intero anno 2020. La nuova guidance riflette le previsioni dell’impatto della pandemia da Covid-19, che influenzerà principalmente i risultati del secondo trimestre, causando una forte riduzione dei ricavi e dei proventi della Formula 1, delle attività legate al marchio e dalle vendite di motori a Maserati. Inoltre, rimarca in una nota i gruppo di Maranello, l’intervallo di guidance proposto si basa sulla volontà di assicurare un portafoglio ordini forte a fine anno, elemento cardine del modello di crescita della società.

I nuovi target 2020 sono di ricavi netti di 3,4-3,6 miliardi (precedente guidance era ricavi oltre i 4,1 miliardi), Adjusted ebitda a 1,05-1,20 miliardi (da 1,38-1,43 miliardi), Adjusted EBIT a…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento