Finanza: anche Ame Ventures in cessione Pod Point a Edf

Grafico Indice FTSE 100

Oggi : Venerdì 14 Febbraio 2020

Clicca qui per i Grafici di FTSE 100

Si è conclusa ieri l’acquisizione della società Pod Point, leader in Uk nella fornitura di punti di ricarica per la mobilità elettrica, da parte del colosso energetico francese Edf per un valore totale dell’operazione superiore a 100 milioni di sterline. Il closing prevede l’acquisizione della maggioranza da parte della Società francese attraverso la joint venture appositamente creata con Legal & General Capital.

L’operazione, spiega una nota, valorizza l’investimento fatto da Ame Ventures, che già nel 2017 aveva colto le potenzialità di Pod Point, partecipando al primo round di finanziamento nel 2017 con una quota di minoranza.

La holding d’investimento – fondata nel 2005 da Michele Appendino, che si concentra sulle startup attive a livello internazionale nei settori internet ed energie rinnovabili – con l’operazione di ieri ha ottenuto un tasso interno di rendimento (IRR) superiore al 30%.

Pod Point è una società basata a Londra, leader nel Regno Unito per la fornitura di strumentazione per la ricarica dei veicoli elettrici ad uso domestico, aziendale e pubblico. Dal 2009, anno della fondazione, Pod Point ha prodotto e venduto oltre 69mila punti di ricarica in UK e Norvegia, e ha sviluppato una rete pubblica per gli automobilisti di macchine elettriche di 3600 stazioni per la ricarica delle batterie in luoghi altamente frequentati come i centri commerciali.

Le soluzioni di Pod Point diventeranno parte dell’offerta per i veicoli elettrici di EDF nel Regno Unito.

Ame Ventures è una holding di investimento, concentrata sulle neo-aziende attive a livello internazionale nel settore internet e nel settore delle energie rinnovabili. AME Ventures controlla, tra le altre, Solar Ventures, produttore indipendente di energia solare attivo in Italia e Spagna, mentre in passato ha finanziato imprese come Vista Print, Yoox, Mutui Online, eDreams e Vola Gratis.

com/fus

marco.fusi@mfdowjones.it