Stati Uniti: ordini di beni durevoli precipitano del 17,2% ad aprile, meno del previsto


Stati Uniti: ordini di beni durevoli precipitano del 17,2% ad aprile, meno del previsto 
Cad

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});

uta verticale degli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. Ad aprile si è rilevata una contrazione del 17,2% rispetto al mese prima, accelerando al ribasso dal -16,6% di marzo (rivisto dal precedente -14,4%). La variazione, seppur pesante, è migliore delle attese degli analisti che avevano stimato un tonfo del 19%. Gli ordini di beni durevoli hanno subito il lockdown imposto per contenere la pandemia da coronavirus.

Lascia un commento