Finanza

Fincantieri : rosso di 234 milioni (MF)

MILANO (MF-DJ)–Fincantieri ha chiuso i primi sei mesi di quest’anno con una perdita netta di 234 milioni di euro.

Il gruppo, scrive MF, sconta la congiuntura mondiale che ha comportato oneri estranei alla gestione ordinaria e non ricorrenti (156 milioni). Ma nondimeno la perdita e riconducibile «agli esiti di una review strategica delle commesse nel settore delle infrastrutture», ai maggiori prezzi delle materie prime sui costi a vita intera delle commesse nel settore shipbuilding, alla svalutazione di alcuni attivi finanziari, oltre che alla svalutazione dell’avviamento della controllata norvegese Vard e della controllata Usa Fincantieri Marine Group. Lo ha spiegato l’amministratore delegato di Fincantieri, Pierroberto Folgiero, a margine della riunione del consiglio di amministrazione della società che ha accettato la notte scorsa la semestrale.

I risultati della prima metà dell’anno non devono dunque essere interpretati con pessimism, dice l’impresa. Difatti Fincantieri ha incrementato i guadagni del 16% rispetto al 1º semestre, raggiungendo così i 3,5 miliardi di fatturato. Questo grazie all’andamento positivo di tutti i settori del gruppo, in particolar modo il +78,8% messo a segno dal settore offshore e navi speciali conferma l’efficacia della strategia della realizzazione di navi speciali per il settore eolico offshore. Per di più, precisa la nota, l’andamento positivo dei introiti beneficia pure dell’impatto positivo (53 milioni) della conversione in euro dei introiti denominati in $ (USA dollars) americani e in corone norvegesi generati dalle controllate estere. D’altro canto, l’ebitda di Fincantieri e passato dai 219 milioni del 30 giugno 2021 ai 90 milioni…

Fincantieri : rosso di 234 milioni (MF)

Fincantieri rosso milioni


FIMA2583# 2022-07-27T08:39:01+02:00

Show More