Fisco, dalle pensioni alla sanità: delle tasse degli italiani solo l’11% a scuola e università


Fisco, dalle pensioni alla sanità: delle tasse degli italiani solo l’11% a scuola e università

Pensioni e sanità, finisce qui quasi la metà delle tasse pagate dagli italiani.  Ma troppo poco va alla scuola e all’università. Nel dettaglio, il 20% dell’Irpef versato dai contribuenti italiani va a finanziare la sanità, il 21% la previdenza, l’11% l’istruzione e l’8,9% la difesa, l’ordine pubblico e la sicurezza.

Torna, dunque, con la dichiarazione precompilata 2020 una funzione di servizio che consente di verificare nel dettaglio come ognuno ha contributo alle spese dello Stato e che è stata voluta dal direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini per alimentare il rapporto di trasparenza e collaborazione tra cittadini e Amministrazione finanziaria.

Ad utilizzarla – spiega una nota dell’Agenzia – potranno essere i contribuenti che presentano la dichiarazione precompilata ma anche coloro che accederanno al proprio “cassetto fiscale”.

Come accedere a questa nuova funzione? A spiegare come accedere ai …

 

Fisco, dalle pensioni alla sanità: delle tasse degli italiani solo l’11% a scuola e università

visita la pagina 

Lascia un commento