Fisco: Lega; Governo non sia timido, avanti con taglio Iva


“Accogliamo con favore l’apertura del premier Conte in favore di una riduzione dell’Iva ma, affinché la manovra sia in grado di produrre effetti sensibili sull’economia del nostro Paese, invitiamo il governo a non essere timido e a mettere sul tavolo in tempi brevi una proposta seria e credibile”.

E’ quanto si legge in una nota del dipartimento economia della Lega. “In attesa di avere maggiori dettagli sulla proposta di rimodulazione dell’Iva – aggiungono gli economisti della Lega – ricordiamo che tra otto giorni scadono gli acconti e saldi Irpef e Ires. Già il semplice rinvio delle scadenze da giugno a settembre offrirebbe un enorme aiuto alle imprese senza alcun impatto sui conti pubblici”.

liv