Ford, vendite in calo in Europa e Cina dimezzano gli utili

ROMALe perdite subìte in Cina e in Europa hanno contribuito a più che dimezzare gli utili del 2018 di Ford Motor. Il gruppo di Detroit ha chiuso l’esercizio con utili di 3,7 miliardi di dollari contro quelli di 7,7 miliardi del 2017. Gli utili per azione sono scesi in un anno a 92 centesimi da 1,93 dollari dell’anno precedente. Il fatturato annuale è arrivato a 160,3 miliardi, in rialzo da 156,7 miliardi del 2017. Solo negli ultimi tre mesi del 2018, il produttore di auto ha subito una perdita di 116 milioni di dollari, o di 3 centesimi ad azione, contro gli utili di 2,5 miliardi di dollari, o 66 centesimi ad azione, dello stesso periodo del 2017. Delle cinque regioni in cui opera, nel trimestre Ford ha guadagnato solo in Nord America. Sul risultato…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer