Forex, dollaro in rialzo, mercati attendono Fed e Bce


Valute

SINGAPORE (Reuters) – Il dollaro si è stabilizzato ed è in rialzo contro un paniere di valute mentre i mercati valutari guardano ai meeting di politica monetaria di Fed e Bce di questa settimana.

Un nuovo calo dei prezzi del greggio spinge gli investitori ad essere prudenti, e frena il dollaro australiano, che ha recuperato il 17% rispetto ai minimi da 17 anni toccati il mese scorso.

I mercati attendono qualunque possibile segnale dalla Fed, che si riunisce in serata e diffonderà domani il comunicato, e dalla Bce giovedì.

La Fed “ha già molti programmi in campo, è difficile che ci sia qualcosa di nuovo”, dice Stephen Innes, chief global market strategist di AxiCorp.

“Potrebbe fare qualcosa la Bce ma non è chiaro cosa”, aggiunge. “Ecco perché i mercati valutari sono bloccati oggi”.

L’indice del dollaro guadagna lo 0,15%.

L’euro perde lo 0,08% nei confronti del biglietto verde.