Forex, Dollaro prosegue recupero su flussi fine trimestre, impostazione positiva


Valute

NEW YORK (Reuters) – In apertura di seduta sulla piazza Usa il biglietto verde conferma il tono rialzista messo in evidenza anche negli scambi europei ed asiatici, forte dei flussi di acquisto legati alla chiusura contabile del trimestre, che per gli investitori giapponesi coincide con la fine dell’anno fiscale.

Gli operatori di mercato parlano di una volatilità in aumento.

L’indice del dollaro sulle prime sei controparti ponderate su base commerciale viaggia in rialzo di circa 0,7%, mentre la risalita nei confronti dello yen arriva a superare lo 0,8%.

“Si dice che molti account giapponesi abbiano bisogno di acquistare dollari, questo dovrebbe continuare a sostenere la valuta Usa” commenta Yukio Ishizuki, strategist per il mercato dei cambi a Daiwa Securities.

“La domanda di dollari prosegue a dispetto della minore pressione sugli asset più rischiosi e un livello di liquidità ancora ben lontano dalla media. A caratterizzare la seduta di oggi sono i flussi di fine trimestre e l’aggiustamento dei bilanci” osserva Stephen Innes, strategist per i mercati finanziari a AxiCorp.

Arretra viceversa di circa un punto percentuale pieno il cross dell’euro/dollaro in area 1,094.

Sotto pressione il dollaro australiano, a dispetto della lettura decisamente migliore delle attese del Pmi manifatturiero cinese di marzo.