Forex dollaro recupera dato occupati mensili Usa meno peggio attese…


Forex dollaro recupera dato occupati mensili Usa meno peggio attese…

NEW YORK (Reuters) – Recupera terreno il biglietto verde grazie alla lettura meno sconfortante delle attese sugli occupati mensili Usa di aprile.

La risalita del dollaro è evidente nei confronti sia dell’euro sia dello yen, tradizionale valuta rifugio nei momenti di maggiore avversione al rischio.

I dati a cura del dipartimento al Lavoro Usa mostrano un calo degli occupati pari a 20,5 milioni, mentre il consensus scommetteva sulla cancellazione di 22 milioni di posti di lavoro il mese scorso.

Sale quindi ‘soltanto’ a 14,7% il tasso di disoccupazione, di cui la mediana delle attese ipotizzava un balzo a 16%. Si tratta comunque del livello più elevato dal dopoguerra, che ‘brucia’ il precedente picco di 10,8% del novembre 1982.

La statistica odierna è coerente con la prospettiva di una ripresa assai graduale dell’economia Usa dopo la recessione indotta dall’epidemia di …


sito

Lascia un commento