Criptovalute

FTX pronto a salvare Celsius

This content has been archived. It may no longer be relevant

#criptovalute

Le dimissioni dell’ex ceo di Celsius, Alex Mashinsky, sono avvenute dopo che un comitato che rappresentava i creditori del finanziatore di criptovalute ha domandato la sua rimozione, ha rivelato un documento del rilasciato tribunale.

Dalla costituzione del gruppo il 27 luglio, la commissione ha affermato di essersi concentrato sulla protezione degli interessi dei titolari di conti e dei creditori non garantiti di Celsius. Ha portato avanti un’indagine su Mashinsky e altri addetti ai lavori dell’società come parte di quel processo, comprese le loro “decisioni problematiche sulla distribuzione delle risorse”.

Dopo la revisione, la commissione ha ritenuto che mantenere Mashinsky come amministratore delegato fosse “inaccettabile e non nel migliore interesse delle proprietà” e che una nuova leadership era vitale. Hanno anche deciso che qualsiasi sforzo di restauro guidato da Mashinsky avrebbe verosimilmente dovuto affrontare grandi sfide e successivamente hanno chiesto al Comitato speciale del consiglio di amministrazione di rimuoverlo dalla carica di ceo.

Mashinsky si e ufficialmente dimesso dal suo incarico martedì, dicendo in una lettera di dimissioni al Comitato speciale che il suo ruolo stava divenendo una crescente distrazione e si e scusato per le difficoltà finanziarie che l’impresa ha dovuto affrontare.

L’ex cfo Chris Ferraro e stato nominato ceo ad interim e responsabile della ristrutturazione. La commissione dei creditori ritiene che sia in grado…


FIGN2917 => 2022-09-28 18:15:18
criptovalute

Show More