Funzionario del Korea Exchange: la decisione degli Stati Uniti relativa agli ETF sul Bitcoin guiderà anche il mercato locale

Un funzionario del Korea Exchange (KRX), l’unico operatore borsistico della Corea del Sud, ha affermato che l’istituzione sta studiando attentamente gli sviluppi negli Stati Uniti relativi alla realizzazione di un Exchange-Traded Fund (ETF) sul Bitcoin (BTC). Le parole di questo dipendente, che ha preferito rimanere anonimo, sono state riportate dal portale d’informazione The Korea Herald.

Ad oggi, la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha sempre respinto ogni proposta legata ad ETF basati su criptovalute. Il periodo di revisione della SEC per una di queste proposte terminerà ad aprile di quest’anno, e a tal proposito il funzionario del KRX ha commentato:

Leggi il testo completo su Cointelegraph

criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer