Economia

Generali Investments: azioni cinesi interessanti, ma variabilità a breve termine

Dall’inizio di quest’anno le azioni cinesi hanno sottoperformato rispetto alla maggior parte degli altri mercati azionari, malgrado la correzione che ha investito Wall Street e l’Europa, a segueto della rigida politica Zero-Coronavirus imposta dal governo di Pechino. Allo stato attuale, appaiono relativamente interessanti sotto il profilo delle valutazioni, con i multipli di mercato che presentano uno sconto di 18 punti percentuali rispetto all’indice MSCI World.

Lo mette in rilievo in una dichiarazione Vladimir Oleinikov, Senior Analyst di Generali Investments, aggiungendo che si arriva alla stessa conclusione aggiustando il PE, vale a dire il rapporto tra prezzi dei titoli e utili delle imprese sottostanti, in base alla crescita degli utili a lungo termine e al Cost of Equity / Return On Equity, parametro che riferisce la capacità di produrre un rendimento sul capitale superiore al suo costo. Il valore adjusted di 1,4 per il mercato cinese sembra attraente all’esperto di Generali Investments rispetto al dato di approssimativamente 1,6 degli USA e del mercato europeo, nonché in confronto al valore 1,65 dell’MSCI Emerging Markets…

Va avanti la lettura

** Il presente articolo e stato redatto da FinanciaLounge

Generali Investments: azioni cinesi interessanti, ma variabilità a breve termine

Generali Investments azioni


FIMA2583#

Show More