De Gennaro, 7 anni in Leonardo: da super poliziotto a presidente del primo gruppo industriale italiano


De Gennaro, 7 anni in Leonardo: da super poliziotto a presidente del primo gruppo industriale italiano 
Gianni De Gennaro mercoledì 20 maggio ha partecipato all’ultima assemblea del gruppo industriale di cui è diventato presidente nel 2013: “Era il 4 luglio, il giorno dell’indipendenza americana”, nota nel suo studio, al settimo piano di Piazza Monte Grappa a Roma, quartiere generale di Leonardo, alcuni giorni prima del congedo.
In quel momento il maggior gruppo manifatturiero italiano era in una crisi profonda: le indagini per corruzione internazionale in India, che anni dopo si sarebbero chiuse nei processi italiani con un nulla di fatto, ne avevano macchiato la reputazione pubblica e ne avevano decapitato i vertici, rendendo debolissima una delle ultime grandi realtà tecno-industriali del Paese.Il governo in carica era presieduto da Enrico Letta che, per cultura personale e per convinzione politica, sapeva bene che perdere Leonardo, in una tendenza di lungo periodo che già aveva visto mancare buona parte della grande industria…

De Gennaro, 7 anni in Leonardo: da super poliziotto a presidente del primo gruppo industriale italiano

visita la pagina

Lascia un commento