Giovedì 31 gennaio vernissage all’Istituto italiano di cultura del Cairo

Giorgio Piccaia, artista con studio nel Castello di Agrate Conturbia (Novara) è stato invitato dall’Istituto taliano di cultura del Cairo per una mostra. Insieme all’artista cinese Hu Huiming, entrambi rappresentati dalla galleria Ma-ec con sede a Palazzo Durini di Milano.

L’esposizione, Artists in residence, verrà inaugurata presso le sale dell’Istituto il prossimo 31 gennaio. Si tratta di un programma culturale che vedrà Giorgio Piccaia anche impegnato nella realizzazione di un murales in un antico monastero.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer