Gpi: Manzana, 5G fondamentale per sostenere sanita’ del futuro

“Il progressivo invecchiamento della popolazione con oltre l’80% delle persone anziane affette da malattie croniche, la crescente urbanizzazione della popolazione e la prevista mancanza di personale sanitario imporranno inevitabilmente nel prossimo futuro l’adozione diffusa di nuovi modelli di cura e assistenza. Modelli sostenibili unicamente attraverso l’impiego delle nuove tecnologie digitali.”

Lo ha dichiarato Fausto Manzana, presidente e a.d. di Gpi, societa’ tecnologica quotata sull’Aim Italia, dopo la notizia che l’azienda realizzerà soluzioni applicative per la sanità 5G nell’ambito di ‘BariMatera5G’.

“In tale scenario la disponibilità di infrastrutture di comunicazione ad alta velocità e affidabilità sarà essenziale per supportare la sanità del futuro – ha proseguito il presidente – grazie alla sperimentazione del Mise e alla partnership con Tim, Fastweb e Huawei, capofila del progetto BariMatera5G, Gpi avrà il privilegio di ‘sperimentare il futuro, concretamente, sul campo: potremo combinare le nostre soluzioni e il nostro know-how con le nuove tecnologie di rete e lo potremo fare in un settore, quello della Sanita’, così vicino alla qualità della vita delle persone.”

com/gco

giorgia.cococcioni@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Gpi: Manzana, 5G fondamentale per sostenere sanita’ del futuro è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.