Grecia, Tsipras finanzia il film tratto dal libro di Varoufakis. Valeria Golino sarà la moglie dell’ex ministro

ATENE – I loro rapporti personali, dice chi li conosce, sono ai minimi termini. L’arte però è un’altra cosa. E dopo quattro anni di freddezza reciproca, Alexis Tsipras e Yanis Varoufakis provano a fare la pace sul campo neutro del grande schermo. Il governo greco ha deciso infatti di finanziare con 630mila euro il nuovo film di Costas Gavras tratto da “Adulti nella stanza”, il libro dell’ex ministro delle finanze di Atene sulla storia della crisi ellenica nel 2015, dalla vittoria di Syriza fino alle sue dimissioni. E a decidere lo stanziamento – a riprova del timido disgelo – è stato il ministro dei media guidato da Nikos Pappas, un fedelissimo del premier, girando al regista di “Z-L’orgia del potere” un assegno che coprirà un terzo delle spese di produzione del film.

Il copione racconterà le drammatiche trattative tra Atene e la Troika nei…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer