Greggio Brent al massimo della seduta dopo l’accordo russo-saudita sui tagli alla produzione


Materie prime

Di Geoffrey Smith 

Investing.com — I future del greggio Brent sono saliti al massimo intraday dopo la notizia dell’accordo tra Arabia Saudita e Russia sui tagli alla produzione.

Alle 10:35 AM ET (1435 GMT), il Brent è in salita dell’8,8%  a 35,72 al barile, dopo aver toccato il massimo di 36,12. I future del greggio USA sono in salita dell’ 11,4% a 27,95 dollari.

Lascia un commento