Greggio, Brent in lieve rialzo, ma pesano timori rallentamento economia

I prezzi del Brent sono positivi in un mercato dove, per quanto pesino timori di rallentamento dell’economia globale, a sostenere i prezzi sono i tagli Opec e le sanzioni Usa contro il Venezuela.

** Intorno alle 12,20 italiane il contratto sul Brent sale di 22 centesimi a 61,85 dollari il barile. Il greggio leggero Usa Wti cede 14 cent a 52,5 dollari.

** La Commissione europea ha ridotto ieri le proprie previsioni per la crescita della zona euro, anche per le tensioni commerciali a livello globale.

** Le quotazioni del greggio sono influenzate anche dalla forza del dollaro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer