Greggio resta vicino a 70 dollari su attese forte domanda 2018

Le quotazioni del greggio restano vicine ai 70 dollari nella mattinata londinese grazie al pieno rispetto del programma di tagli alla produzione da parte di paesi Opec e Russia e alle attese di una forte crescita della domanda per il 2018.

** La domanda globale di greggio è cresciuta lo scorso anno di 1,6 milioni di barili al giorno, circa 1,5%. Secondo Ubs dovrebbe crescere di altri 1,3 milioni di barili quest‘anno o anche di più dopo che il Fondo Monetario Internazionale ha alzato le stime sulla crescita economica globale. Ubs spiega, infatti, che dal 1980 su dieci anni in cui il pil è cresciuto più del 4%, in sette i consumi di greggio sono cresciuti più di 1,5%. “Questo implica che c‘è un rischio al rialzo per la crescita della domanda del 2018”, conclude lo studio.

** Uno studio Reuters mostra che…


Greggio resta vicino a 70 dollari su attese forte domanda 2018 è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Prima pagina )