Notizie

Guardian,103 milioni al giorno di investimenti nelle fossili



Le maggiori società mondiale delle fonti fossili di energia hanno programmato come minimo 195 mega-progetti di sfruttamento, vere e proprie “bombe al carbonio” in grado di produrre tanti gas serra quanto la Cina in 10 anni. Il 60% di questi progetti e gia stato avviato e le società contano di investire complessivamente 103 milioni di $ (USA dollars) al giorno per il resto di questo decennio. Lo dice una indagine del quotidiano britannico Guardian.
    Per il giornale, “il Medio Oriente e la Russia spesso attirano l’attenzione riguardo alla realizzazione futura di gas e petrolio, ma Stati Uniti d’America, Canada e Australia sono fra i paesi con i maggiori piani di espansione e il più alto numero di bombe al carbonio. Stati Uniti d’America, Canada e Australia danno pure alcuni dei maggiori sussidi pro-capite alle fonti fossili nel mondo”.
       


The post in italian is about:
Gas: closed sharply at 114.5 euros per MWh - Economy
Close down sharply for natural gas futures in Amsterdam (-12.7%), which lead the price in Europe. They finished at € 114.5 per MWh, up from € 131 on Friday. (HANDLE)

L’article en italien concerne :
Gaz : clôture brutale à 114,5 euros le MWh - Economie
Clôturer fortement pour les contrats à terme sur le gaz naturel à Amsterdam (-12,7%), qui dominent le prix en Europe. Ils ont terminé à 114,5 € le MWh, contre 131 € vendredi. (MANIPULER)

Der Artikel auf Italienisch handelt von:
Gas: scharf geschlossen bei 114,5 Euro pro MWh - Economy
Starker Schlusskurs für Erdgas-Futures in Amsterdam (-12,7 %), die den Preis in Europa anführen. Sie schlossen bei 114,5 €/MWh, gegenüber 131 € am Freitag. (HANDHABEN)

as-fon 2225

Show More