Notizie dei mercati

Guerra in Ukraine, elezioni e Pnrr: Moody’s taglia l’outlook dell’Italia. Mef: decisione opinabile

#mercatoazionario

Ascolta la versione audio dell’articolo

L’agenzia Moody’s rivede in calo le prospettive dell’Italia a negativo da stabile. Lo conferma Moody’s in un comunicato confermando il rating Baa3.

«I rischi per il profilo creditizio dell’Italia sono cresciuti recentemente a seguito dell’impatto economico dell’invasione dell’Ukraine da parte della Russia e degli sviluppi politici interni, che potrebbero avere implicazioni rilevanti per il merito di credito». Queste le motivazioni dietro il peggioramento delle prospettive sul debito italiano.

La fine del governo di Mario Draghi e elezioni anticipate del 25 settembre 2022 crescono difatti l’incertezza politica in un contesto difficile. «L’Italia ha forti incentivi a rispettare i termini del Pnrr perché riceve i fondi solo in cambio di riforme. Altresi il rispetto del Pnrr e una precondizioni di accesso» al programma Tpi della Banca centrale europea. «Sebbene questi incentivi sono chiari, il futuro governo potrebbe cercare di mettere alla prova la…


FIGN2643 => 2022-08-06 10:55:49
mercatoazionario

Show More