I centri commerciali, la domenica raccolgono fondi per la Croce Rossa

MILANO – Non sparate contro la Croce Rossa, e neppure contro il lavoro domenicale. L’appello, ancora una volta, lo lancia l’associazione dei Centri commerciali d’Italia, che nelle domeniche del 17 e il 24 febbraio, raccoglierà dei fondi per comprare autombulanze da donare alla Croce Rossa Italiana. “I centri commerciali – spiega Massimo Moretti presidente di Cncc, l’associazione dei Centri commerciali d’Italia – offriranno sempre più servizi, legati alla salute ma anche attività di intrattenimento. Ci proponiamo come una Piazza, vogliamo essere inclusivi, un punto di ritrovo non solo un occasione d’acquisto”.

Ma l’iniziativa benefica, che in 300 centri commerciali d’Italia (di cui 80 in Lombardia) raccoglierà i fondi per la Croce Rossa, è l’occasione per tornare a parlare della chiusura domenicali. “Non sono solo a rischio 40mila posti di lavoro – precisa Moretti – ma anche i consumi in tempi di…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer