I dati positivi alimentano le speranze che l’economia stia per segnare una svolta

Di Geoffrey Smith

Investing.com – Un tempo si diceva che quando gli USA starnutiscono, l’Europa prende il raffreddore. Potrebbe essere ancora vero, ma è anche vero che quando la Cina si riprende da una malattia i mercati azionari europei si mettono a correre.

Dopo un lieve calo ieri mattina sulla scia dell’interruzione del summit USA-Corea del Nord, le borse europee sono di nuovo in corsa, seguendo a ruota i mercati asiatici.

L’indice Stoxx 600 sale dello 0,7% a 375,46 alle 04:20 ET (09:20 GMT). Troviamo in testa il tedesco Dax, con un balzo dell’1,2%, mentre il britannico rimane indietro FTSE 100, salendo di solo lo 0…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer