I ricercatori del MIT e della Stanford University svilupperanno “Unit-e”, una nuova nuova criptovaluta “scalabile a livello mondiale”

Un gruppo di ricercatori provenienti da alcune delle più famose università statunitensi ha annunciato il lancio di una “rete di pagamenti decentralizzata e scalabile a livello globale”, dotata della propria criptovaluta. Lo rivela un comunicato stampa pubblicato nella giornata di oggi, 17 gennaio.

Lo sviluppo della criptovaluta, soprannominata “Unit-e”, è stato finanziato dalla Distributed Technologies Research (DTR), un’organizzazione no profit con sede in Svizzera, il cui lancio ufficiale è stato annunciato nello stesso comunicato di oggi.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer