Il Fondo monetario internazionale esorta le Filippine a raccogliere dati sulle criptovalute


Criptovalute

Il Fondo monetario internazionale (FMI) ha esortato la banca centrale delle Filippine a raccogliere dati sui flussi transfrontalieri delle criptovalute. L’FMI ha formulato tale raccomandazione all’interno del suo ultimo Technical Assistance Report per le Filippine, rilasciato il 30 dicembre 2019.

I consigli dell’FMIAll’interno del documento, il Fondo monetario internazionale fornisce alle Filippine dei consigli su come meglio approcciarsi al trading di asset crittografici, in seguito ad una richiesta diretta da parte del Bangko Sentral ng Pilipinas (BSP). In particolare, nel report l’istituzione osserva:

“Le Filippine potrebbero diventare un mercato importante per gli asset crittografici, dato che il BSP ha recentemente autorizzato le operazioni per altri tre exchange di monete virtuali (VCE), portanto a 10 il numero complessivo di VCE approvati.”