Economia

Il boss di Lapsus$ sarebbe in arresto, un diciasettenne: dietro pure a GTA 6 e Uber?

#economia

Il responsabile della clamorosa fuga di informazioni su GTA 6 e di diversi altri attacchi informatici sarà stato messo agli arresti dalla polizia di Londra poche ore fa. L’account Twitter formale del corpo londinese che ha eseguito l’operazione in Oxfordshire con il supporto della National Cyber Crime Unit, di fatto la polizia postale del Regno Unito, riferisce di aver trattenuto un giovane di appena diciassette anni, e per ora le informazioni ufficiali si esauriscono a queste.

On the evening of Thursday 22 September 2022, the City of London Police arrested a 17-year-old in Oxfordshire on suspicion of hacking, as part of an investigation supported by the @NCA_UK’s National Cyber Crime Unit (NCCU).

He remains in police custody. pic.twitter.com/Zfa3OlDR6J

— City of London Police (@CityPolice) September 23, 2022

e probabile che il giovane possa essere il boss di Lapsus$, gruppo hacker che ultimamente sarebbe stato in grado di mettere in crisi non solo Rockstar Games ma anche Uber, vittima nei giorni passati di un attacco informatico che ha mandato offline alcuni sistemi provocando preoccupazioni per alcune password potenzialmente violate e dunque per la sicurezza interna alla società.

“Abbiamo ricevuto indicazioni – ha scritto Uber in un post sul suo blog – sul fatto che la mente che ha guidato l’attacco nei nostri confronti sia la stessa che ha colpito Rockstar Games. […] Lavoriamo a stretto contatto con l’FBI e il Dipartimento di giustizia degli Stati…


FIGN2917 => 2022-09-23 17:56:09
economia

Show More