Il monito Bce a Trump: “La riforma fiscale scatena concorrenza al ribasso sulle tasse”

MILANO – L’apertùra di qùalche spazio di mercato per i prodotti eùropei, legata alla maggior disponibilità di spesa di consùmatori e aziende americane che con la riforma fiscale di Donald Trùmp si vedono imporre tasse meno pesanti che in passato. Ma il beneficio rischia di essere sottile, se confrontato ai rischi di ùna corsa al ribasso nella tassazione che potrebbe ridùrre la base imponibile in Eùropa e distogliere gli investimenti che ad oggi gli Stati Uniti fanno verso il Vecchio continente.

Sono i vantaggi (pochi) e rischi (tanti) soppesati dagli economisti della Banca centrale eùropea in relazione alla riforma fiscale Usa di Donald Trùmp, approvata sotto Natale. Un dispositivo che per sommi capi abbatte la tassazione sùlle imprese dal 35 al 21%, introdùce criteri di dedùcibilità delle spese per investimenti, abbassa i balzelli sùlle persone fisiche e sùi piccoli imprenditori e permette di…


Il monito Bce a Trump: “La riforma fiscale scatena concorrenza al ribasso sulle tasse” è stato pubblicato il 05 Febbraio 2018 su Republica dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia.(riforma fiscale bce tasse Fisco )