Il supporto a Monero sullo store di Fortnite non era previsto, lo conferma il CEO

Durante questo weekend, il presidente di una famosa compagnia di videogiochi ha dichiarato di aver iniziato accidentalmente ad accettare la privacy-coin Monero (XMR) nei pagamenti dello store dell’azienda, causando un repentino aumento della moneta.

Epic Games, che ha dato vita al popolare videogioco Fortnite, aveva aperto un negozio di merchandise ufficiale, “Retail Row”, lo scorso dicembre.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer