Il Wyoming approva una legge per riconoscere le criptovalute come denaro

Negli Stati Uniti, il Wyoming ha approvato una nuova normativa che consentirà alle criptovalute di essere riconosciute come denaro. La proposta di legge era stata presentata in data 18 gennaio, allo scopo di far chiarezza sulla natura di questi strumenti finanziari.

In particolare, la legge suddividerà le monete digitali in tre categorie distinte: asset digitali per consumatori, titoli azionari digitali, e valute virtuali. Qualsiasi bene digitale che ricade in una di queste categorie verrà considerato una proprietà personale e immateriale, nei fatti concedendo alle criptovalute il medesimo trattamento del denaro tradizionale.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer