Illimity: approvati conti 2018, utile atteso a quota 280 mln nel 2023

Il consiglio di amministrazione di Illimity Bank, società nata dalla fusione di Spaxs in Banca Interprovinciale, ha approvato il progetto di bilancio di Banca Interprovinciale e i risultati consolidati della spac per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018. Nel dettaglio, la società guidata da Corrado passera, che proprio ieri è quotata sull’Mta di Borsa Italia, ha archiviato il 2018 con una perdita netta di 23,5 milioni di euro, che include il rosso di 9,4 milioni per l’intero esercizio 2018 di Spaxs e tre mesi di risultati economici di Banca Interprovinciale a partire dalla data di efficacia della business combination, negativi per 13,5 milioni a causa dei costi di esecuzione della business combination stessa, di natura non ricorrente, e dei primi investimenti in risorse e sistemi della nuova banca.

La nuova start-up bancaria digitale e specializzata in segmenti ad alto valore aggiunto del…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer