Finanza

Illimity : con factoring punta a 4 mld turnover (MF)

MILANO (MF-DJ)–Illimity vuole crescere nel factoring e punta a raggiungere entro fine anno 4 miliardi di euro di turnover cumulato in questa segmento del mercato del credito. Il factoring ha raggiunto a luglio quota 107 miliardi di turnover che fanno capo a circa 31mila aziende. Ma in cosa consiste? Una società (il cedente) vende a una banca o a un’azienda di factoring (cessionari) i crediti che vanta nei riguardi di un debitore (ceduto). Il ceduto può essere pro-soluto, se la banca si assume tutti i rischi di non pagamento, o pro-solvendo, se l’istituzione finanziaria ha diritto di rivalersi sul cedente. La cessionaria gestisce il credito, frapponendosi tra debitore e creditore, e ne cura l’incasso. Perché Illimity a deciso di scommettere su questo strumento? Lo spiega l’head of factoring, Franco Marcarini.

Domanda. Perché il factoring?

Risposta. Illimity e nata per supportare le piccole e medie imprese e abbiamo dunque puntato sul factoring consapevoli che potesse rappresentare uno strumento prezioso in appoggio del capitale circolante. Altresi il factoring non e solo un prodotto, ma pure un servizio che genera una relazione duratura con le controparti. Il factoring somma gestione del credito, finanziamento alle società e assunzione del rischio con il pro-soluto. Ma il motivo principale del decollo del mercato, cresciuto in 10 anni di 100 miliardi arrivando a 250 miliardi di turnover nel 2021, e stato un altro.

D. Ossia?

R. Il deconsolidamento. Le società più grandi, per rispettare una serie di criteri di resoconto, hanno tolto i…

Illimity : con factoring punta a 4 mld turnover (MF)

Illimity factoring punta


FIMA2583# 2022-07-27T08:22:05+02:00

Show More