Importante banca cinese svela un white paper dedicato alla blockchain


Criptovalute

La Industrial and Commercial Bank of China (ICBC) ha rilasciato un white paper dedicato alle possibili applicazioni della tecnologia blockchain nel mondo della finanza. Secondo quanto riportato dal portale d’informazione Sina Finance, si tratta del primo documento di questo genere ad essere rilasciato da un’azienda operante nel settore bancario.

Il documento analizza le debolezze del settore finanziario, e confronta l’attuale sviluppo della blockchain in Cina con ciò che avviene all’estero. La società sottolinea che la finanza è l’area più esplorata dalle applicazioni basate su blockchain:

“In Cina esistono 420 fornitori registrati di servizi basati su blockchain. Ci sono 72 aziende che offrono servizi finanziari basati su blockchain, il 17% del totale, le quali hanno registrato 120 diverse tipologie di servizi finanziari.”..

Continua la lettura su Cointelegraph

Lascia un commento