Dow Jones

Imprese: 5 i pilastri di Gs1 Italy per orientare le sue attività dal 2020



Digitalizzazione della logistica, diffusione del data driven in nuovi mondi (come il Foodservice), miglioramento e misurazione delle prestazioni ambientali e della circolarità, sviluppo della tracciabilità dei prodotti e della trasparenza delle informazioni disponibili per i consumatori, impegno per la formazione continua e il supporto alla società dell’informazione: sono questi i cinque pilastri su cui Gs1 Italy ha scelto di orientare le sue attività e i suoi progetti a partire dal 2020.

A offrirne una visione d’insieme, completa e trasparente, è l’Annual report 2020 appena pubblicato sul sito report.gs1it.org, che racconta i sistemi standard GS1, i processi condivisi ECR e i servizi che GS1 Italy mette a disposizione delle 36.895 aziende di produzione e distribuzione che fanno parte della community GS1 Italy.

“Con questo rapporto offriamo una fotografia aggiornata e dettagliata di ciò che siamo e di quel che facciamo, mettendo a disposizione degli stakeholder il bilancio dei risultati conseguiti e delle attività realizzate” spiega il ceo di GS1 Italy, Bruno Aceto. “La pandemia ha messo alla prova la capacità di risposta dell’Industria e della Distribuzione, che hanno trovato nelle soluzioni di GS1 Italy e di Ecr un supporto costante per garantire la continuità del business, migliorare i processi, sistematizzare le azioni intraprese e condividere le buone pratiche. I risultati, come si legge nel rapporto, sono stati molto positivi: oltre ad aver accolto più di 3 mila nuove aziende tra i suoi utenti (+ 15% rispetto al 2019), GS1 Italy ha visto incrementi (talvolta anche molto importanti) rispetto al 2019 di tutti i servizi e gli strumenti, confermando il ruolo della nostra organizzazione nel migliorare la competitività delle filiere e delle aziende, con effetti positivi per la sostenibilità dello sviluppo e l’economia del paese”.

L’Annual report 2020 presenta le attività e i progetti di GS1 Italy organizzandoli secondo le cinque aree prioritarie individuate dal Piano strategico 2020-2022: Filiera logistica digitale, Filiera logistica digitale, Filiera circolare sostenibile, Filiera circolare sostenibile e Filiera informata.

com/lde

fine

Segnali:

Coinvolgere le donne in tutta la filiera agroalimentare, dall'azienda agricola al consumatore finale
Dopo un’approfondita valutazione, si sono prefisse una mission che era quella di collegare, dare potere e attrarre le donne in tutta la filiera agroalimentare, dalla "azienda alla tavola", orientando ...
Sviluppo sostenibile: l'Agenda 2030 e i suoi obiettivi
Il consumo e la produzione sostenibile puntano a “fare di più e meglio con meno”, aumentando i benefici per tutti in termini di benessere tratti dalle attività economiche, partendo innazitutto dal ...
Mobilità sostenibile: come usare i dati per migliorare gli spostamenti in autostrada e in città
Nuovi comportamenti che generano un’infinità di nuovi dati, la lettura dei quali può aiutare ad orientare le scelte ... un incremento di circa il 20% per i mesi di giugno e luglio 2021, ma già ...
Finanziamenti per startup a fondo perduto e agevolati: come orientarsi tra i bandi
Per una startup o una PMI la ricerca di finanziamenti è un passaggio tanto necessario quando complicato e non sono poche le ... dal legislatore – nazionale o europeo – per favorire nuovi progetti di ...
Ambiente, società e territorio: Pigna pubblica il suo primo bilancio di sostenibilità
La sostenibilità si fa sempre più largo tra le imprese ... su quattro pilastri: innovazione e design, sostenibilità ambientale, responsabilità sociale e Made in Italy. Le attività di innovazione e ...
Per il 66,8% degli italiani gioco legale argine a illegalità
ROMA (ITALPRESS) - Per il 66,8 ... e il cui valore nel 2020 è salito a 18 miliardi. Sono 300 i concessionari autorizzati dallo Stato, 3.200 le imprese di gestione, 80mila i punti vendita, 150mila gli ...
Smart agrifood, al via la call per startup Innov-Up
Pensato per individuare e far crescere startup italiane già esistenti o in via di realizzazione sotto forma di idee progettuali, il contest Innov-Up permetterà ai vincitori individuati dal “club ... e ...
GBTA Italia: digitalizzazione e sostenibilità al centro del dibattito
In rappresentanza delle compagnie aeree è salito sul palco Fatih Atacan Emel, general manager di Turkish Airlines, che ha incentrato il suo ... per le aziende un valore strategico. Da una recente ...
Partesa vince il premio Wine Retail Award
Roma, 6 ott. – “È nella crisi che nascono l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie”. Albert Einstein scriveva, quasi un secolo fa, un’affermazione oggi assolutamente attuale.
Le strategie della vita sulla Terra e altrove
dalle 9:00 Arriva la seconda edizione di Startup Tel Aviv Bootcamp organizzato dal Ministero ... più orientato verso le imprese, ma anche capace di suscitare l’interesse di governi e pubbliche ...
"Destinazione Export": il roadshow regionale fa tappa nel nord-est
Nel corso del 2020 le imprese esportatrici hanno messo in atto azioni orientate ... di Formazione/informazione indicato chiaramente dalla Cabina di Regia come uno dei sei pilastri della strategia ...

Companies: 5 pillars of Gs1 Italy to guide its activities from 2020

Digitization of logistics, dissemination of data driven in new worlds (such as Foodservice), improvement and measurement of environmental performance and circularity, development of product traceability and transparency of information available to consumers, commitment to continuous training and support to the information society: these are the five pillars on which Gs1 Italy has chosen to orient its activities and projects starting from 2020.

To offer an overview, complete and transparent, is the Annual report 2020 just published on the report.gs1it.org website, which describes the GS1 standard systems, the shared ECR processes and the services that GS1 Italy makes available to 36,895 companies of production and distribution that are part of the GS1 Italy community.