Imprese: Nuovo Gruppo Aqr, Ebitda 1* trim a 1,12 mln


Il Cda del Nuovo Gruppo Aqr comunica i risultati aggregati del primo trimestre 2020. I risultati delle società confluite nel nuovo gruppo lo scorso 7 maggio sono in linea con le previsioni di budget pur nel contesto di mercato condizionato dalla crisi sanitaria mondiale. Il fatturato aggregato si attesta a 14,5 mln di euro con Ebitda di 1,12 mln di euro.

L’emergenza Covid-19, spiega una nota, ha accelerato il passaggio al telelavoro, con il coinvolgimento del 70% degli addetti. Questa scelta ha determinato un cambiamento positivo ai fini del benessere dei lavoratori e delle performance. Il miglioramento ha consentito di mantenere i ricavi pur essendo inferiore il numero complessivo di ore lavorate. Questo importante e veloce passaggio massivo al telelavoro è stato accompagnato da attività formative e di supporto organizzativo da remoto, sostenute da soluzioni digitali. Questa nuova organizzazione del lavoro avrà continuità anche in futuro.

A seguito dell’integrazione societaria tra Planet Group e Aqr, il Nuovo Gruppo Aqr, con sede direzionale a Milano, è cresciuto rafforzando il tratto caratterizzante della multicanalità .

Il Nuovo Gruppo Aqr è impegnato nell’integrazione dei propri asset e nel contempo si sta focalizzando anche nello sviluppo del comparto retail, della vendita e della consulenza per i servizi finanziari e assicurativi con importanti progetti di investimento sia in Italia sia all’estero. Questi progetti si caratterizzeranno, in particolare, con l’apertura di nuovi punti vendita.

com/lab