Economia

In Cina interviene, a sorpresa, la banca centrale: la potenza asiatica vacilla

This content has been archived. It may no longer be relevant

#economia

La settimana dei mercati comincia con una mossa a sorpresa da Pechino.

La banca centrale cinese ha tagliato i tassi sui prestiti per rilanciare la domanda, considerando che i dati hanno mostrato un’economia inaspettatamente rallentata a luglio, con l’azione di fabbrica e le vendite al dettaglio schiacciate dalla politica zero-Coronavirus di Pechino e da una crisi immobiliare.

Una serie di risultati deludenti indica che la seconda economia più grande mondiale sta lottando per scrollarsi di dosso il colpo alla crescita del trimestre di giugno subito a seguito delle rigide limitazioni Coronavirus, spingendo alcuni economisti a declassare le loro proiezioni.

Il rally azionario, dunque, si e raffreddato in Asia e il biglietto verde e salito, mentre gli investitori hanno assorbito i dati non soddisfacenti e un taglio a sorpresa dei tassi di interesse della Cina, i cui problemi economici stanno ostacolando le prospettive globali.

La Cina taglia i tassi: il…


FIGN2681 => 2022-08-15 08:36:00
economia

Show More