Inditex e Adidas in difficoltà mentre prosegue il dramma della Brexit

Di Geoffrey Smith

Investing.com – Le borse europee sono miste dopo i primi scambi di questo mercoledì, poco intenzionate a pensare troppo all’ennesima devastante sconfitta del piano del governo britannico per l’uscita dall’Unione Europea e tra gli aggiornamenti deludenti da due dei principali marchi di abbigliamento del continente.

Inditex (MC:ITX), proprietaria delle catene di moda Zara e Massimo Dutti, crolla del 4,7% a causa dei risultati del quarto trimestre che hanno deluso le aspettative. Tuttavia, il tonfo è stato dovuto perlopiù a fattori forex e la compagnia ha sia alzato il dividendo che previsto un’accelerazione della crescita delle vendite quest’anno.

Quindi non si tratta del solito quadro cupo che gli investitori hanno imparato ad aspettarsi dai nomi…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer