Ing, fine anno in accelerazione. Utile 2018 a 4,7 mld

Ing ha registrato un aumento del 25,4% dell’utile netto nel quarto trimestre a 1,27 miliardi di euro. Il risultato riflette la continua crescita dei volumi del business, la resilienza dei margini e maggiori ricavi da commissioni. Il dato ha superato il consenso gli analisti di Factset che prevedevano 1,14 miliardi. Nell’intero 2018 l’utile netto è però sceso del 4,1% a 4,7 miliardi, in un anno caratterizzato dal pagamento di una multa pesante per chiudere un caso di riciclaggio di denaro. I ricavi sono aumentati del 2,2% a 18 miliardi.

Sempre nel trimestre, a esclusione di oneri eccezionali e non ricorrenti, la banca olandese ha registrato un utile pretasse rettificato di 1,69 miliardi, rispetto agli a 1,56 miliardi dell’anno precedente e ha superato, anche in questo, caso le attese degli analisti di 1,56 miliardi.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer