Inps: nel terzo e quarto trimestre 2019, occupazione al massimo storico di 23,4 milioni di unità


Nel terzo e quarto trimestre 2019, l’occupazione in Italia è al massimo storico di 23,4 milioni di unità, ma nei dati preliminari di dicembre e gennaio si registra un calo sia del numero di occupati sia del tasso di occupazione. Così il Rapporto dell’Inps sul mercato del lavoro 2019 in cui si legge che in riferimento all’input di lavoro, nel terzo trimestre 2019, assistiamo a una crescita delle ore lavorate sia su base congiunturale (+0,4%) sia in termini tendenziali (+0,5%); nel quarto trimestre 2019 rallenta la crescita tendenziale (+0,3%) e diviene negativa la variazione congiunturale (-0,3%).

Complessivamente, è proseguita, seppure con fasi alterne, l’espansione dei livelli di input di lavoro dopo il minimo raggiunto nell’ultimo trimestre del 2013 anche se rimane ancora sotto ai livelli del…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer